AZIENDAPRODOTTIRACINGUSO E MANUTENZIONENEWS ED EVENTIRETE DI VENDITA
Portimao, Portogallo - 28 Marzo 2010
Max Biaggi

DOPPIETTA PER MAX BIAGGI A PORTIMAO E PRIMA VITTORIA PER BMW IN SUPERSTOCK 1000


 

Nella seconda gara del mondiale SBK, il pilota Regina Max Biaggi conquista una splendida doppietta in sella all’Aprila quattro cilindri RSV4.

Le perfette condizioni meteo hanno consentito al pilota romano di esprimersi al meglio: partito dalla seconda posizione in griglia di partenza, Max ha intavolato uno spettacolare duello con Haslam, su cui Biaggi è riuscito sempre ad avere la meglio.

La doppia vittoria porta il pilota romano in corsa per la conquista del titolo mondiale, a soli sedici punti di distanza dal capolista Haslam.

Giornata difficile per le Ducati di Fabrizio e Haga, partite dalla quinta fila,  che chiudono entrambe le manches in ottava e undicesima posizione.

 

L’Aprilia di Max Biaggi è equipaggiata con la performante catena Regina 520 ORAW2, progettata per utilizzo racing.


Appuntamento con la superbike l’11 aprile, sul circuito di Valencia.

 

 

Gara uno (22 giri, km. 101,024)

1. Biaggi (Ita-Aprilia) – Regina - 37’59”283 media 159,562 km/h;

2. Haslam (GB-Suzuki) a 0”200;

3. Rea (GB-Honda) – Regina - a 6”901;

 

Gara due (22 giri, km. 101,024)

1. Biaggi – Regina -  in 38’06”128 media 159,084 km/h;

2. Haslam a 0”191;

3. Crutchlow a 0”658;

 

SUPERSTOCK 1000

Bellissima vittoria nella prima gara Superstock per il pilota Ayrton Badovini, in sella alla BMW S 1000 RR equipaggiata con catene Regina, che conquista il gradino più alto del podio vincendo la resistenza di Maxime Berger (Honda)

 

1 Badovini A. (ITA) – Regina - BMW S1000 RR 21'18.245 (155,193 kph)
2 Berger M. (FRA) Honda CBR1000RR 2.744
3 Baz L. (FRA) Yamaha YZF R1 13.154

 

indicetorna su