AZIENDAPRODOTTIRACINGUSO E MANUTENZIONENEWS ED EVENTIRETE DI VENDITA
KYALAMI (Sudafrica) - 16 Maggio 2010
Michel Fabrizio, Ducati

IN SUDAFRICA, PRIMO TRIONFO STAGIONALE PER MICHEL FABRIZIO


In Sudafrica Ducati torna prepotentemente ad imporsi sugli avversari. In un mondiale partito sottotono, ci pensa il pilota Regina Michel Fabrizio a ristabilire il contatto con i piloti che finora hanno scritto la classifica iridata.
Quarto successo in carriera per il venticinquenne romano, che in gara uno è autore di una partenza perfetta: con uno scatto incredibile, riesce a superare Crutchlow, Toseland e Checa. Michel ottiene il comando, e lo mantiene per tutti e 24 i giri di gara, interponendo fra sé e gli avversari un distacco di oltre un secondo. Quarto posto per Biaggi, seguito da un altro pilota Regina, Johnatan Rea.

Proprio quest’ultimo, in gara due, è autore di un’ottima prestazione, che lo porta ad ottenere il secondo gradino del podio, seguito da Max Biaggi. Rea si porta al comando, e mantiene la posizione fino a due giri dalla fine, quando viene superato da Haslam. Con il terzo gradino del podio, Biaggi cerca di limitare i danni e guadagnare punti preziosi nella classifica mondiale.

 

I piloti Superbike utilizzano la performante catene 520 ORAW2, progettata per utilizzo racing.

 

Prossimo appuntamento con la Superbike il  31 maggio a Salt Lake City, negli Usa.

 

SBK RACE 1

1  Fabrizio M. (ITA) Ducati -Regina-1098R 39'48.343 (153,602 kph)
2  Checa C. (ESP) Ducati 1098R +1.098
3  Haslam L. (GBR) Suzuki GSX-R1000 +5.049
4  Biaggi M. (ITA) Aprilia -Regina- RSV4 Factory +6.974
5  Rea J. (GBR) Honda -Regina- CBR1000RR +13.710

 

SBK RACE 2

1  Haslam L. (GBR) Suzuki GSX-R1000 39'52.870 (153,312 kph) 
2  Rea J. (GBR) Honda -Regina- CBR1000RR 0.522 
3  Biaggi M. (ITA) Aprilia -Regina- RSV4 Factory 0.601 

 

SUPERSPORT

1  Laverty E. (IRL) Honda CBR600RR 39'13.215 (149,399 kph)
2  Sofuoglu K. (TUR) Honda -Regina-  CBR600RR 4.184
3  Davies C. (GBR) Triumph Daytona 675 9.609

indicetorna su