AZIENDAPRODOTTIRACINGUSO E MANUTENZIONENEWS ED EVENTIRETE DI VENDITA
Brno, Repubblica Ceca - 11 Luglio 2010

TRIONFO BIAGGI A BRNO


 

Continua la serie di successi del pilota Regina Max Biaggi su una delle piste che più gli è congeniale. A Brno Max conquista il nono successo stagionale, nonchè decimo trionfo personale sul circuito della Repubblica ceca.

Gara 1 è targata Honda: il pilota Regina Jonathan Rea conquista il primo gradino del podio dopo un aver dominato la gara, accumulando un vantaggio che è andato progressivamente aumentando giro dopo giro, fino a passare la bandiera a scacchi con 2.5 secondi di distacco dal pilota romano.

In Gara 2 la situazione si ribalta: un’ottima partenza è il preludio di una gara che Max correrà pressoché in solitaria, dando ben 6.5 secondi di distacco a Rea. In Gara 2 il podio è totalmente Regina, grazie al buon terzo posto del pilota Ducati Michel Fabrizio.

 

Dopo il successo di Brno, Max ha ora 68 punti di vantaggio su Haslam, vantaggio che dovrà riuscire ad amministrare nelle quattro gare che lo separano dalla fine della stagione.

 

“Dopo il secondo posto in gara 1 ero comunque soddisfatto – commenta Max Biaggi – anche se, sinceramente, su questa pista mi aspettavo il massimo. Così è stato nella seconda gara: abbiamo fatto qualche modifica alla sospensione posteriore ed al cambio, interventi che hanno funzionato. Dopo essere stato per un po’ dietro a Rea ho constatato di essere più veloce ed ho soprassato, da lì in poi ho spinto al massimo senza pensare al degrado delle gomme e la pista mi ha dato ragione. Ringrazio il mio Team, i ragazzi mi supportano e credono nelle mie indicazioni, come confermano i nostri risultati. Ci sono ancora tanti punti in palio, io non guardo mai indietro e continuo a rimanere concentrato gara dopo gara. E’ questa la filosofia vincente.”

 

Prossimo appuntamento con il campionato del mondo Superbike l’1 Agosto a Silverstone.

 

 

Gara 1
1. Rea J. -Regina- Honda CBR1000RR in 40'16''037
2. Biaggi M. -Regina- Aprilia RSV4 Factory + 2''518
3. Crutchlow C. (GBR) Yamaha YZF R1 +4''071

Gara 2
1. Biaggi M. -Regina- Aprilia RSV4 Factory in 40'12''236
2. Rea J. -Regina-  Honda CBR1000RR a 4''627
3. Fabrizio M. -Regina- Ducati 1098R 13''600

 

indicetorna su