AZIENDAPRODOTTIRACINGUSO E MANUTENZIONENEWS ED EVENTIRETE DI VENDITA
Donington Park - 22 Giugno 2008
Casey Stoner

CASEY TRIONFA A DONINGTON

 

L’ottava prova stagionale del mondiale velocità si è disputata sullo storico circuito di Donington Park, sotto gli occhi di appassionati e tifosi che hanno sfidato la pioggia degli scorsi giorni e il vento per sostenere i propri campioni.

 

In MotoGP straordinaria vittoria del pilota Regina Casey Stoner che, dopo l’ottima performance che gli ha garantito la pole position, è riuscito a mantenersi al comando per tutta la durata la gara, conquistando la sua seconda vittoria stagionale e la quarantesima della carriera.
Casey ha condotto una gara perfetta, grazie alla sua Ducati equipaggiata con una catena Regina dotata di speciali O-Ring. Il pilota Ducati è così riuscito a conquistare il terzo posto nella classifica mondiale, guadagnando punti preziosi su Valentino Rossi e Dani Pedrosa,  che hanno concluso la gara rispettivamente in seconda e terza posizione.

 

In 250cc il pilota Regina Marco Simoncelli è stato autore di una buona prestazione, che lo ha portato a chiudere la gara in seconda posizione. Purtroppo “Sic”, nel corso del penultimo giro, ha azzardato un sorpasso ai danni di Bautista, che ha favorito il capolista mondiale, Mika Kallio, salito sul gradino più alto del podio.

 

Giornata storica per la classe 125cc dove, dopo 35 anni, un pilota inglese è tornato a vincere: Scott Redding ha trionfato sul circuito di casa, regalando forti emozioni ai numerosi spettatori. Scott ha conquistato la prima vittoria della carriera, diventando il più giovane pilota ad aver vinto una gara del motomondiale, strappando il record a Melandri.

Appuntamento con la prossima gara del mondiale ad Assen il 28 Giugno

 

 

INFORMAZIONI SUL CIRCUITO – DONINGTON PARK

Lunghezza circuito 4.023 km, 2.5 miles

Numero di giri MotoGP 2008 30 giri (120.690 km)

Curve a destra 7

Curve a sinistra 4

Rettilineo più lungo 564m, 0.350 miles

Caratteristiche principali Il circuito inglese può essere suddiviso in due parti, una estremamente lenta e un’altra molto più veloce.

indicetorna su