AZIENDAPRODOTTIRACINGUSO E MANUTENZIONENEWS ED EVENTIRETE DI VENDITA
Sostituzione di una catena chiusa con maglia giunto
  Smontaggio
Attrezzi per smontaggio catena chiusa con maglia giunto
805204 Pinza per molletta giunto 805203 Pinza per montaggio maglia giunto catena O-Ring
Molletta
Smontaggio molletta
  1   Sistemare la moto con la ruota posteriore sollevata da terra e quindi libera di girare.

  2   Fare ruotare la catena fino a che la maglia giunto si venga a trovare sulla corona.

  3  
Con l’ausilio della pinza a becchi sagomati (cod.805204) sfilare la molletta dai canali dei perni, la
piastra mobile e la forchetta giunto. A questo punto la catena risulterà aperta, cioè non chiusa ad anello.
Torna su

  Installazione
  1   Posizionare il capo della nuova catena sulla corona, sul dente successivo a quello che trattiene l’ultima maglia della catena vecchia.

  2   Utilizzando la forchetta giunto collegare temporaneamente un capo della catena da sostituire
con la catena nuova.

  3   Tirare lentamente l’altro capo della catena vecchia fino a far avvolgere la catena nuova attorno al pignone; proseguire fino a che l’estremità della catena nuova si trovi sulla corona.

  4   Smontare poi la vecchia maglia giunto ed eliminarla unitamente alla catena vecchia. Qualora la catena richiedesse di essere accorciata come numero di passi, seguire la procedura di smontaggio illustrata nel capitolo successivo “Sostituzione di una catena ribadita”.

  5   Avvolgere attorno alla corona anche l’altro capo
della nuova catena, in modo che i due capi siano posizionati l’uno di seguito all’altro su due denti
consecutivi.

  6   Togliere ora dalla confezione la nuova maglia giunto.

Sostituzione catena vecchia con nuova

  ATTENZIONE                   

La maglia giunto è fornita già lubrificata con un prodotto speciale che garantisce una lunga durata: evitare assolutamente di togliere il lubrificante dalla superficie dei perni, perché ciò potrebbe compromettere seriamente la durata della maglia giunto.

Prelevare pertanto la maglia giunto dalla confezione tenendola per la piastra esterna e non per i perni, per evitare di rimuovere il lubrificante originale.

In particolare per le catene con O-Ring, non essendo più possibile una successiva lubrificazione, questa cautela è molto importante.
Torna su

  Per catene senza O-Ring
Rispettare le istruzioni fino al punto 6 del capitolo
Installazione” e proseguire in questo modo:

  7   Inserire la forchetta giunto nuova dalla parte posteriore.

  8   Posizionare successivamente la piastra giunto.

  9   Applicare la molletta inserendola prima con le dita e poi forzandola con l’ausilio della pinza a becchi sagomati (cod. 805204).

 10  Controllare che la maglia giunto articoli perfettamente.
Inserimento della forchetta
Torna su

  Per catene con O-Ring/Z-Ring
Rispettare le istruzioni fino al punto 6 del capitolo
Installazione” e proseguire in questo modo:

  7   Assicurarsi che sulla forchetta giunto siano montati
due O-Ring (uno su ogni perno) appoggiati alla piastra.

  ATTENZIONE                   

Nel caso si tratti dei nuovi anelli elastici brevettati Z-Ring, gli stessi vanno montati sulla forchetta giunto orientati con la parte convessa a contatto della piastra.
Inserimento dello Z-Ring finale
  8   Inserire la forchetta giunto dalla parte posteriore
della catena, evitando ogni contatto con i perni per
non asportarne il lubrificante.

  9   Posizionare gli altri due O-Ring, uno su ogni bussola, e successivamente la piastra giunto.

  ATTENZIONE                   

Nel caso si tratti dei nuovi anelli elastici brevettati Z-Ring, gli stessi devono essere montati sulle bussole orientati con la parte concava a contatto con le bussole stesse.
 10  Se si utilizza una maglia giunto tipo 26,utilizzando la pinza a becchi arcuati (cod. 805203) comprimere con forza le due piastre esterne della maglia giunto per vincere la resistenza degli O-Ring e mettere così in vista i canalini dei perni.

Se si utilizza una maglia giunto semiforzata (tipo 42), spingere, eventualmente con piccoli colpi di martello, la piastra esterna mobile fino a portarla in battuta contro l’apposito ribasso sul perno.
Applicazione della molletta
 11  Applicare la molletta inserendola prima con le dita e poi forzandola con l’ausilio della pinza a becchi sagomati (cod. 805204).

 12  Controllare che la maglia di chiusura articoli perfettamente e che gli O-Ring siano integri e ben posizionati.
  ATTENZIONE                   

• Le punte della molletta devono essere orientate in senso opposto a quello di rotazione della catena.
• Fare attenzione a non piegare o danneggiare la molletta durante il montaggio.
Verificare che sia perfettamente alloggiata nei canalini dei perni.
Le mollette non devono essere smontate e montate più di una volta.
• Come tutte le parti mobili, la molletta della maglia giunto è sottoposta a continue vibrazioni: controllarne frequentemente lo stato di usura.
• Verificare che la catena in esercizio non urti parti metalliche del veicolo, quali carter motore, forcellone, guidacatena o tenditori.
• Non impiegare la pinza a becchi arcuati (cod. 805203) se si utilizza la maglia giunto semiforzata (tipo 42).
Torna su

Attrezzi per catene
La trasmissione
a catena
Lavaggio e lubrificazione
Controllo della catena
Tensionamento
Sostituzione
di una catena
• Sostituzione di una catena chiusa con maglia giunto
- Smontaggio
- Installazione
- Per catene senza
O-Ring
- Per catene con
O-Ring/Z-Ring
Sostituzione di una catena ribadita
Possibili cause di malfunzionamento
della trasmissione
< Sostituzione di una catena Sostituzione di una catena ribadita >